Ultimi Commenti

  • Ciao Anakin, si puoi usar... Vedi...
    30.01.16 18:35
    di BatEn
  • Ciao, volevo chiedere se ... Vedi...
    16.01.16 15:51
    di Anakin
  • Trovo l'articolo interess... Vedi...
    27.08.15 10:08
    di Michele
  • Articolo davvero Completo... Vedi...
    17.04.14 00:19
    di Marco
  • Ciao, benvenuto tra noi. Vedi...
    21.06.13 14:26
    di BatEn

Top Five Commentatori

Donazione

Sostieni Mente Geniale effettuando una donazione per migliorare i contenuti del sito e premiare i nostri sforzi.

Importo: 

Powered by OSTraining.com

Login

Benvenuto in Mente Geniale!
Il calendario PDF Stampa E-mail
Scritto da Maria Rispoli   
Venerdì 18 Marzo 2011 21:15

La storia del calendario

Fin dalla preistoria gli uomini avevano osservato l'alternarsi del giorno e della notte, i movimenti delle stelle, il variare dell'altezza del Sole nel corso delle stagioni e le cicliche trasformazioni della Luna. Le culture tradizionali hanno colto la circolarità del tempo nei loro miti, in cui gli eventi si ripetono ciclicamente ("nihil novi sub soli", niente di nuovo sotto il sole). Sarà la religione ebraica ad introdurre il concetto di tempo lineare, che verrà ereditato dal Cristianesimo e dal pensiero occidentale.

Ultimo aggiornamento Venerdì 18 Marzo 2011 21:16
 
Gli orologi nel tempo PDF Stampa E-mail
Scritto da Maria Rispoli   
Venerdì 18 Marzo 2011 21:10

Gli orologi

I primi misuratori del tempo giornaliero furono ovviamente le meridiane. La più antica è del 1450 a.C. (quasi tremila cinquecento anni fa) ed è egizia. Più o meno dello stesso periodo la clessidra o orologio ad acqua, a sabbia.

Ultimo aggiornamento Venerdì 18 Marzo 2011 21:11
 
Gli stati della materia PDF Stampa E-mail
Scritto da Maria Rispoli   
Venerdì 18 Marzo 2011 00:46

Che cosa è la materia?

Tutti gli oggetti e le sostanze che ci stanno intorno sono costituite da materia.

 

Ma che cosa è la materia?

Ultimo aggiornamento Venerdì 18 Marzo 2011 01:13
 
Energia nucleare PDF Stampa E-mail
Scritto da Maria Rispoli   
Venerdì 18 Marzo 2011 02:52

Atomi, elementi chimici e Isotopi

La materia che ci circonda (aria, acqua, terra, oggetti ed esseri viventi) è costituita da atomi, che a loro volta sono fatti da un nucleo estremamente piccolo, delle dimensioni di un Fermi (1fm = un milione di miliardi di volte più piccolo di un metro) e di carica positiva, circondato da una nuvola di elettroni di carica negativa.

 

Il nucleo dell’atomo è costituito dai protoni, carichi positivamente, e dai neutroni, che sono invece privi di carica elettrica e perciò neutri (come dice il loro stesso nome). Il numero di protoni è uguale al numero di elettroni, così che l'atomo è elettricamente neutro.

Ultimo aggiornamento Venerdì 18 Marzo 2011 11:14
 
Il Fotovoltaico PDF Stampa E-mail
Scritto da Maria Rispoli   
Giovedì 17 Marzo 2011 21:45

1. Storia

La scoperta dell'effetto fotovoltaico è noto fin dal 1839, dalle esperienze del fisico francese Edmond Becquerel (1820-1891) che presentò alla Accademia delle Scienze di Parigi la sua "Memoria sugli effetti elettrici prodotti sotto l'influenza dei raggi solari", scoperta avvenuta casualmente mentre effettuava delle esperienze su una cella elettrolitica (quindi contenente una soluzione liquida) in cui erano immersi due elettrodi di platino.

  

Si deve aspettare il 1876 (Smith, Adams e Day) per avere una simile esperienza ripetuta con dispositivi allo stato solido (selenio). L'idea di sfruttare l'effetto fotovoltaico quale fonte energetica non ebbe modo di svilupparsi finché non si poté operare con materiali che avessero un miglior rendimento. Si deve aspettare fino al 1954 per avere la prima cella solare commerciale in silicio (Person, Fuller e Chapin) realizzata all'interno dei laboratori Bell. I costi iniziali di questa nuova tecnologia erano ingenti e ne restrinsero il campo d'azione a casi particolari, come l'alimentazione di satelliti artificiali.

Ultimo aggiornamento Venerdì 18 Marzo 2011 01:12
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 4 di 13